Marketing immobiliare: come presentare al meglio la vostra casa sul web

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Cari sposi, volete presentare la vostra casa in un maniera nuova e tecnologica? Sappiate che alcuni strumenti offerti dalla Adobe vi potranno aiutare dal momento che, pur non essendo nati per il mondo immobiliare, possono costituire un supporto, facile e gratuito, per proporre in un modo nuovo la vostra casa sul web!


In particolare, l'utilizzo della suite Adobe Spark risulta estremamente diretto e intuitivo perché è stato davvero ben progettata dai programmatori ed ingegneri della Adobe. Potete decidere tra rappresentazioni molto accattivanti (“post”), presentazioni nella modalità pagine web (“pagina”) o video con effetti spettacolari (“video”). Potete, inoltre, aggiungere foto, testo e link alle vostre presentazioni. Non vi sembra un ottimo aiuto per facilitare la vendita del vostro immobile?!

Ecco, allora, una rapida panoramica delle sue principali funzionalità nella speranza che possano esservi d'aiuto per vendere bene e rapidamente la vostra casa.

a. Spark Post. Si possono creare istantaneamente splendide grafiche per i più importanti social network scegliendo una foto, aggiungendo del testo ed utilizzando i diversi tipi di filtri;

b. Spark Pagina. Le vostre idee possono essere trasformate in una bellissima pagina (stile sito web) facilmente visibile su qualsiasi dispositivo: smartphone, tablet, laptop;

c. Spark Video. Si possono creare video animati (più accattivanti di una classica presentazione) da arricchire con la propria voce o scegliendo una musica di vostro gusto (fate sempre attenzione, tuttavia, a non utilizzare musiche soggette a copyright). Le transizioni cinematografiche o gli effetti a disposizione sono davvero notevoli.

Viste le sue potenzialità, sto iniziando a proporre anche ai miei clienti l’utilizzo di Adobe Spark ed i risultati, vi assicuro, sono eccezionali. Ad oggi, potete iscrivervi gratuitamente e creare la vostra presentazione proprio adesso in meno di 15 minuti!

Ecco di seguito, alcuni esempi che potranno illustrarvi, meglio di mille parole, come poter utilizzare Adobe Spark nell'ambito del settore Immobiliare:

a. Spark post per Facebook: Rosedale Toronto, Coming Soon 

b. Spark Pagina: Hazelton Avenue Yorkville Toronto (uno dei quartieri più esclusivi di Toronto)

c. Spark Video: Virtual Reality in Real Estate, Presentazione della Realtà Virtuale

Ci sono, ovviamente, altre piattaforme per il mondo dell’immobiliare utilizzabili a questo scopo (Google Stories, Canva.com, Animoto, Ripl) ma nessuna è intuitiva e facile da usare come Adobe Sparks!

Post simili nella rete ne sto vedendo sempre di più e non solo per promuovere le case sui social network e sulla rete. Chiunque abbia un po’ di creatività potrà, in questo modo, creare contenuti graficamente accattivanti per qualsiasi tipo di comunicazione.

I Pro e i Contro

Pro: gratuito, facile da usare, compatibile sia per Pc, Mac e iOS. Gli agenti immobiliari possono creare contenuti rapidamente senza perdite di tempo e, per chi vuole vendere privatamente, sarà un mezzo per far conoscere la propria casa in un modo nuovo. Basta solo un po' di creatività!

Contro: il brand Adobe è presente in tutte e tre le soluzioni (Post, Pagina e Video). Probabilmente potrà essere rimosso nel prossimo futuro ma occorre aspettare le nuove funizionalità in arrivo. Tra breve, infatti, ci sarà l’opzione per avere contenuti non brandizzati ma, quasi certamente, sarà inserita a pagamento.

Augurandomi di avervi fornito qualche utile suggerimento, un caro saluto e alla prossima cari sposini!

Francesco Colarieti
Consulente Immobiliare