Come vendere casa ad un cinese: tutto quello che dovete sapere!

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Cari sposini, avete mai pensato di vendere casa ai Cinesi? Nell’immaginario collettivo, si tratta di una delle popolazioni più disposte ad investire in immobili in Italia e, quindi, i clienti ottimali ai quali vendere la propria casa o attività commerciale. Ma sarà proprio così?


La mia esperienza, al contrario, mi dice che non sono così distanti dal nostro modo di fare e di ragionare ed inoltre, come chiunque, sono maldisposti a prendere “fregature”.

Sono molto razionali e gli piacciono i numeri, perciò, sarà molto difficile convincerli e vendergli qualcosa giocando sull’emozione del momento.

Voglio, quindi, dare questi 3 consigli a tutti coloro che desiderino vendere un proprio immobile ad una persona o investitore cinese:

1) Come cercano gli immobili i cinesi?

Come tutti noi, fanno affidamento su amici e conoscenti che sono sul posto, oppure, vanno sul web per cercare la soluzione più adatta alle loro esigenze. Le ristrettezze imposte dal governo sulla rete internet privilegia i siti cinesi e le inserzioni in lingua: mandarino e cantonese sono i due dialetti più popolari.
Meno dell’1% della popolazione della Repubblica Popolare Cinese è in grado di leggere l’inglese, per cui, è importante che tu riesca comunicare con loro attraverso altre vie. Importante informazione, questa, di cui tener conto se si vuole promuovere il proprio immobile ad eventuali investitori cinesi.

2) Cosa significa il numero 4 per i Cinesi?

Ha lo stesso significato che per noi italiano ha il numero 17 o per gli amercani il numero 13.
Secondo Wikipedia, infatti, la “tetrafobia”, una forma di avversione o paura del numero 4, è una superstizione molto comune in paesi dell'Asia orientale come la Cina: la parola che indica il "quattro" (四, pinyin: sì, jyutping: sei3) ha un suono molto simile alla parola "morte" (死, pinyin: sǐ, jyutping: sei2).
Quindi, se la vostra casa ha il civico al numero 4 oppure 44 ma anche 40 o 14, difficilmente riuscirete a vendere la vostra casa ad un cinese. Non ci crederete ma, nel palazzo dove abito a Toronto, mancano i piani 4, 14 , 24!
I geniali costrutturi canadesi lo hanno costruito saltando questa numerazione proprio in previsione di vendere gli appartamenti ad acquirente cinesi, incredibile ma vero.

3) Qualè il migliore portale immobiliare per vendere casa ai cinesi?

juwai.com è, sicuramente, il più autorevole. Dal loro sito, si evince che居外 (ju wai) in cinese mandarino significa “casa all’estero”. In alcuni idiomi locali può anche significare “vita all’esterno” o “seconda casa”. Bello no? Si occupa di tradurre manualmente il vostro annuncio immobiliare così da poter essere maggiormente appetibile al potenziale acquirente o investitore.
I Cinesi, infatti, nel nostro paese fanno proposte di acquisto per immobili di ogni tipo: dalle lussuose ville immerse nei vigneti toscani, ai più semplici appartamenti in città di provincia ma anche investimenti più importanti come per l’acquisizione di aziende, attratti come sono, dal nostro “made in Italy”.
I migliori siti cinesi in cui si possono pubblicare gli annunci immobiliari direttamente in Cina sono juwai.com, al quale ho già fatto accenno, vendereaicinesi.it (il cui effettivo funzionamente è però controverso) e cinesichecomprano.com.

Augurandomi di avervi fornito qualche utile indicazione, e facendovi i miei migliori auguri per il vostro marimonio ma anche per le vostre vendite immobiliari, un caro saluto e a presto risentirvi!

Francesco Colarieti
Consulente Immobiliare