Abitudine, monotonia, routine? No, grazie! Piccoli spunti per mantenere vivace e piccante la vita di coppia

Lunedì, 03 Settembre 2018 Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)
  • Stampa
  • Dillo a un amico
  • Condividilo con i tuoi amici su:

La vita di tutti i giorni spesso rischia di influenzare negativamente la nostra intimità, e questo il più delle volte avviene senza che noi ce ne rendiamo conto.

Per questo nell’articolo di oggi troverete qualche spunto e giochino intrigante per allontanare e vincere la routine anche sotto le lenzuola.


Monotonia, routine, abitudini che sembrano comparire all’improvviso e ci fanno come sentire stretti. Questi sono tutti fattori da combattere, da allontanare, anche se a volte può non sembrare o non essere facile. A volte però basta poco, una semplice idea ed ecco che si riscoprono il divertimento, la novità e la giocosità di coppia.

Giochi con lo specchio

Potersi guardare mentre si fa sesso con il proprio partner, o anche poter guardare soprattutto lui, riflesso su uno specchio, aumenta la propria eccitazione e fa crescere il desiderio.
Posizionare così uno specchio nella camera da letto, potrebbe essere una buona idea per stuzzicarsi e rendere il gioco più intrigante: basta scegliere la dimensione e il posto giusto per appenderlo ed il gioco è fatto.

In due sotto la doccia...

Restando in tema di sensibilità cutanea, potrebbe essere stuzzicante ed eccitante fare la doccia con il proprio partner. Bagnarsi, insaponarsi lentamente massaggiando diverse parti del corpo, può già far salire il desiderio, ma se al sapone aggiungiamo uno scrub delicato l’effetto sarà amplificato. I granuli, infatti, renderanno la cute più sensibile andando ad aumentare la circolazione sanguigna.

...e nella vasca da bagno

Un bel bagno rilassante che con il passare dei minuti diventa una situazione eccitante e altamente piacevole. Attenzione a trovare le giuste posizioni e a non scivolare, ma con qualche piccola accortezza si può vivere un rapporto veramente piacevole.
Un suggerimento: provate a mettervi uno di fronte all’altra, con le gambe di lei che cingono la vita del partner. In questo modo sarà difficile scivolare! E ricordate, in acqua meglio utilizzare un lubrificante a base siliconica, non acquosa.

Oli e massaggi

Il massaggio può essere un momento di grande relax, ma può trasformarsi nel preludio perfetto di attimi di vera passione.

Grazie al giusto olio (potete scegliere la profumazione che più vi piace) infatti, sentire le mani del vostro partner scorrere e lambire ogni parte del vostro corpo, vi porterà in un primo momento a rilassarvi, per poi sentire il desiderio e l’eccitazione divenire sempre più forti.

Depilazione

La depilazione intima, soprattutto per il gentil sesso, è un must: ci fa sentire più in ordine, più pulite, ma può avere anche altri “vantaggi”.
Oggi la depilazione brasiliana o totale sono molto diffuse nel mondo femminile, anche se indubbiamente sono più dolorose (ma una buona crema post ceretta lenitiva aiuta parecchio).

Soffrire un pochino di più però, può essere utile sotto le lenzuola in quanto la pelle è più sensibile e recettiva a tocchi, baci e carezze: tutto questo non farà altro che amplificare le sensazioni via via sempre più crescenti di piacere.

Olio? No, panna!

Una variante al massaggio con l’olio, potrebbe essere quella di utilizzare qualche cibo da versare sul corpo del partner, per poi leccarlo e gustarlo lentamente.
Panna, cioccolata spalmabile, miele, … tutto ciò che può essere facilmente spalmato o spruzzato e poi lentamente portato via.

Giochi di ruolo

Medico, infermiera, idraulico, … non c’è limite ai ruoli che si possono interpretare per rendere il gioco più piccante. Solo la fantasia può fermarvi, ma sicuramente ci saranno i travestimenti che più vi stuzzicano. La maschera, inoltre, potrebbe farvi sentire più liberi e condividere così fantasie e desideri che normalmente tenete per voi e che non avreste mai detto prima.

Senza veli sì, ma con i tacchi!

Fantasia diffusa e molto condivisa tra il sesso forte, è quella di fare l’amore con la propria donna facendole indossare unicamente i tacchi (o lasciandole addosso solo quelli). E allora perchè non assecondarli e osare magari in occasione di qualche serata particolare, come il suo compleanno o il vostro anniversario.

Sexting

Stuzzicarsi a vicenda durante la giornata in attesa di rivedersi la sera dopo il lavoro o gli impegni quotidiani, può essere un modo per tenere vivo desiderio e passione.

Messaggi e foto, anche non esplicite, semplicemente erotiche, che facciano intuire le forme del corpo, attraverso i quali condividere una fantasia, magari nata proprio in quel momento.

E se la possibilità c’è, magari si è lontani per varie ragioni (non si vive sotto lo stesso tetto o si è fuori città per lavoro), il sexting può divenire un valido alleato per soddisfare le proprie voglie tramite la masturbazione ed il sesso virtuale.

In questo caso però, bisogna essere sempre consapevoli di ciò che si sta facendo, del materiale che si sta scambiando: alcune app permettono la cancellazione automatica del contenuto multimediale, altre no. La fiducia, quindi, non può assolutamente mancare, così come il rispetto reciproco.

Davanti alla telecamera

Basta una piccola telecamera posizionata vicino al letto ed il gioco è fatto: sapere che ci si sta riprendendo rende tutto più eccitante.

Rivedere il filmato non è importante, l’importante è sapere di essere ripresi. Una situazione diversa dal solito, ma che può essere veramente stimolante.

Anche in questo caso, però, sempre attenzione alla fine che farà la registrazione fatta: è pur sempre materiale mooolto sensibile e delicato.

Lasciarsi guardare

Un’altra fantasia e situazione eccitante per l’uomo, è quella di vedere la propria partner durante la masturbazione. Toccarsi con la mano, accarezzarsi il seno, giocare con qualche toy lasciandosi osservare può essere un gioco intrigante e potrebbe essere la giusta occasione per mostrare al partner come ci piace essere toccate e stuzzicate.

Lasciare il controllo e fidarsi

Il mondo dei sex toy offre sempre qualche novità e negli ultimi anni i toy controllabili da remoto hanno visto un interesse sempre crescente. Lasciare che sia l’altro a gestire il toy, a selezionare la vibrazione, la velocità, o qualsiasi altra impostazione, per condividere un momento di alta eccitazione. Per lui sarà un vero piacere avere il “controllo” e cercare di soddisfarvi al meglio.

Lento è piacevole

Fare l’amore con calma, iniziando lentamente, stuzzicandovi gradualmente per sentire crescere gradualmente eccitazione e desiderio. Godere a pieno di ogni attimo, per giungere ad un orgasmo molto più intenso.

Sex, stop … go!

Lento si, ma anche sospeso. Fermarsi poco prima dell’orgasmo, aspettare un paio di minuti e poi riprendere il gioco. Un’attesa che amplifica, che rende tutte le sensazioni decisamente più intense, così come l’orgasmo.

Bondage si, ma soft

Il bondage e il sadomaso intrigano ed affascinano la maggior parte di noi, ma allo stesso tempo intimoriscono. Per questo potrebbe essere divertente prendere solo degli spunti da questi “mondi” per inserirli nella propria sessualità.

Legare con dei nastri i polsi o le caviglie, far indossare una mascherina durante un massaggio, pizzicare delicatamente i capezzoli del partner, possono essere dei giochi diversi e stuzzicanti.

Via gli slip sotto le lenzuola

Piccola sorpresa da fare al proprio partner quando ci si ritrova dolcemente abbracciati a letto. Farvi trovare senza slip sarà sicuramente una cosa inaspettata e che stuzzicherà il vostro lui.

Film hot in compagnia

Avete mai pensato di vedere uno o più film a luci rosse con il vostro partner? Sceglierlo insieme e vederlo (non necessariamente dovrete vederlo tutto fino alla fine, anzi sarà difficile arrivare al finale restando davanti alla tv) potrebbe essere un buon metodo per stuzzicarsi, lasciarsi andare e magari condividere nuove fantasie e desideri prima di dar sfogo alla passione.

Quelli che avete appena letto sono solamente alcune idee da cui prendere ispirazione, ma se riuscite a lasciarvi andare dando libero sfogo alla fantasia e creatività, la routine non saprete nemmeno cosa sia!

Giocate, sperimentate e divertitevi vivendo la sessualità in maniera piena e serena, in complicità e sempre con il massimo rispetto per il vostro o la vostra parner.

Un saluto e al prossimo articolo!

Ilaria Lelli

Psicosessuologa e Consulente sessuale