Idee per una proposta di matrimonio originale

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Mi vuoi sposare? Tre parole semplici e magiche che, tradizionalmente, vengono pronunciate dagli uomini. Anche se, negli ultimi tempi, sono sempre più numerose le donne che prendono l’iniziativa. Non ci sono regole precise per chiederlo, ma se volete essere originali e stupire il vostro partner, dovete farvi venire in mente un’idea unica e originale.


Le proposte possono essere infinite, tuttavia, la prima regola da seguire rimane fondamentalmente quella di stupire la vostra amata o il vostro amato, facendogli trovare magari l'anello di fidanzamento accompagnato da una dichiarazione d'amore o da un biglietto pieno di parole romantiche che lo lasceranno senza parole.

La formula più tradizionale e conosciuta, è quella di chiederlo in ginocchio porgendo l’anello e sperando che dopo la fatitica domanda la risposta non si faccia attendendere e sia, ovviamente, un. C’è da mettere in conto però l’effetto sorpresa, cioè, che si possa rimanere senza parole o che la risposta stenti a venire perchè in realtà non si è ancora convinti di questo passo.

Perciò, dovete essere sicuri che la persona che riceva una proposta così importante sia, davvero, pronta per questo.
Chi meglio di voi può saperlo?

Altre proposte potrebbero essere:

- una serenata in versione moderna (sta tornando di moda!);
- una poesia d’amore scritta apposta per lei o per lui;
- la mattina a colazione fargli trovare la scatolina con l’anello di fidanzamento;
- una cena a lume di candela;
- chiederle di sposarvi mentre siete nel bel mezzo di una cena tra amici.

Insomma, i modi per fare una proposta di matrimonio possono davvero essere tantissimi. Ad ognuno spetta solo trovare quello che è più vicino al suo modo di essere e al suo gusto personale.

Per cui, cari sposini, spazio alla fantasia: osate, stupite e, soprattutto, siate originali!

Elena Pomati
Wedding Planner