Tutta la magia che solo un matrimonio d'inverno può regalarvi!

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Sposarsi nella stagione invernale è sempre stata una scelta poco diffusa. Uno dei motivi è l’impossibilità di festeggiare all’aria aperta e di non poter sfoggiare abiti leggeri per gli sposi e gli invitati. Ultimamente, c’è, però, chi stà valutando l’idea di sposarsi anche nei mesi invernali per una serie di aspetti sia emotivi che pratici.


Celebrare le proprie nozze con la magia dei paesaggi innevati che richiamano un'atmosfera natalizia in castelli da fiaba o dimore principesche, con camini accesilampadari di cristallo con tante candele appese e, infine, potersi baciare sotto il vischio, rende sicuramente un matrimonio ancor più romantico e speciale!

In inverno, inoltre, non essendoci la corsa alla location più gettonata potreste spendere cifre più contenute rispetto al periodo estivo.

Nulla vieta, tempo permettendo, di celebrare la cerimonia all’aperto realizzando una scenografia di tutto rispetto con sfere di cristallo e lanterne che faranno da cornice al percorso che conduce gli sposi alla celebrazione e di offrire agli ospiti, al termine della cerimonia, una bella cioccolata calda!

Per quanto riguarda gli abiti, la sposa può coprirsi le spalle con una stola di cashmere e lo sposo può indossare una bella sciarpa dello stesso materiale e colore del vestito della sua consorte.

Per stupire gli invitati, invece, potreste far trovare loro, preparati in una cesta, dei comodi e caldi guanti.

Anche la scelta del menù potrebbe regalare, a parenti ed amici, gradite sorprese vista la possibilità di inserire prelibatezze che in estate non vengono proposte a causa del troppo caldo.

Inoltre, un'idea originale, potrebbe essere quella di realizzare un angolo dedicato alla degustazione del cioccolato, oppure, se preferite, l’angolo dei o delle tisane.

In ultimo, non avendo la necessità di programmare anche il piano B che si attuerebbe in caso di maltempo, partireste già con l’idea di svolgere il ricevimento all’interno della location scelta, in un ambiente che risulterà più caldo e intimo.

In merito ai colori adatti agli allestimenti invernali, dovete considerate che questi sono molto diversi da quelli estivi e che, a parte l'uso del bianco, si possono utilizzare i toni e le sfumature dell’argento, dell’oro, del bordeaux, del rosso e anche del verde.

Non dimenticate i fiori. Solitament, i più richiesti per il periodo invernale sono, per citarne alcuni, amaryllis, anemoni, tulipani, calle e narcisi, molti dei quali spesso vengono accompagnati e mischiati a bacche di ogni genere.

Queste particolari composizioni daranno un tocco magico, non solo a tutto il vostro allestimento floreale ma anche al vostro bouquet.

E voi, cari sposini, avete mai pensato di celebrare le vostre nozze in inverno? 

Elena Pomati
Wedding Planner