Come scegliere la giusta location per il vostro Matrimonio (1° parte)

Lunedì, 30 Marzo 2015 Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
  • Stampa
  • Dillo a un amico
  • Condividilo con i tuoi amici su:

Nell'organizzazione di un matrimonio la scelta della location riveste un ruolo fondamentale per la perfetta riuscita di tutto l'evento.

Per rendere speciale il 'vostro' giorno, tutto deve essere unico e indimenticabile e tutto deve avere un preciso significato relativamente alla vostra realtà di coppia che si sta preparando a divenire 'una cosa sola'!


Non esistono criteri di valutazione “oggettivi”. Tutti noi abbiamo una storia alle spalle che ci ha portato ad essere quello che siamo. L'obiettivo dovrà essere, dunque, quello di comunicare proprio la vostra essenza di coppia a coloro che divideranno con noi la gioia di quel giorno speciale.

Sognate di celebrare la vostra unione nel giardino della vostra casa, in mezzo al verde o nella tranquillità di un parco? Beh, questo può diventare realtà e, sicuramente, acquisterà una valenza straordinaria se costruito intorno ai vostri gusti ed alle vostre personalità.

Dire il fatidico 'Si' nel parco dove vi siete incontrati la prima volta, ad esempio, può essere davvero un gesto molto romantico e, sicuramente, di grande originalità!

Se siete preoccupati dell'allestimento, non temete, tutto è possibile!

Anzi, sarete sorpresi di come, nelle mani dei giusti professionisti, un semplice prato possa diventare un luogo chic, romantico ed elegante in poche ore.

Un semplice gazebo si può trasformare in un luogo da favola, alti soffitti, coperture trasparenti attraverso le quali vedere il cielo stellato. Una splendida cornice dove voi sarete i protagonisti.

Un viaggio emotivo dove trasportare amici e parenti a voi cari che, certamente, non dimenticheranno la magia del vostro Matrimonio!

A presto futuri sposini!

Fabio Franceschini
Project manager, L'Opera Allestimenti