Psicologia e Matrimonio

di Maria Luisa Lafiandra
, Psicologa
Psicologia e Matrimonio

Quando pronunciamo il fatidico “si” al nostro matrimonio, scegliamo di affrontare assieme il resto della nostra vita in un’unione che potrà caratterizzare tutti i nostri giorni futuri.

Le statistiche ci dicono, sempre di più, che abbiamo una certa probabilità di lasciarci e di interrompere le nostre nozze. Non bisogna tuttavia, per questo, scoraggiarsi o, peggio, dubitare della bontà di un progetto matrimoniale! 

Non dobbiamo dimenticare che il matrimonio rimane, nella psicologia ma anche nella realtà concreta di tutti i giorni, una via di grande realizzazione sia per l'uomo che per la donna e che mantenere viva e dinamica una unione è possibile, affrontandola con serietà, conoscendo meglio alcune dinamiche psicologiche che ci caratterizzano ed imparando a riconoscere e affrontare, in due, i problemi e le inevitabili difficoltà che si incontrano nel corso del cammino. Nel matrimonio ci vogliono impegno, volontà e dedizione. E va tenuta lontana la tentazione di credere che la sensazione dell'innamoramento debba accompagnarci per tutta la vita. Nulla di più errato. Chi lo crede sarà, molto probabilmente, destinato ad assistere al fallimento della propria unione sponsale.

Questo spazio affronta dinamiche di psicologia di coppia, allo scopo di aiutarvi a restare uniti con consapevolezza, prevenendo alcune difficoltà e scoprendo i trucchi per affrontare le avversità col sorriso e molta positività!

Mi sposo, divento mamma… e il lavoro?

Venerdì, 19 Febbraio 2016 Scritto da

Molte coppie si chiedono se sia giusto mollare del tutto il lavoro e dedicarsi all'educazione dei figli ed occuparsi delle faccende di casa, lasciando uno solo dei partner a supportare la famiglia. Ma se per molti la risposta un tempo era chiara, tanto che molte nonne o mamme sono state meravigliose casalinghe fino ad oggi, sono altrettante le donne che mai si accontenterebbero di essere semplici mamme, moglie e casalinghe.

Quando è utile rivolgersi ad uno psicologo di coppia?

Venerdì, 12 Febbraio 2016 Scritto da

In molti momenti della nostra vita di relazione possiamo provare momenti di tensione o di semplice disagio e, perciò, sentire un bisogno di aiuto e supporto per non perdere l'equilibrio di coppia e la stabilità emotiva raggiunta.

L'appagamento di un rapporto matrimoniale che funziona porta beneficio e senso di gratificazione a entrambi i coniugi che possono dedicarsi con serenità alla propria personale realizzazione supportati, reciprocamente, dalla presenza e dall'amore e dalle attenzioni del coniuge.

Cosa fare quando cala il desiderio di intimità nel matrimonio?

Venerdì, 05 Febbraio 2016 Scritto da

Nel matrimonio, gli spazi dei coniugi dedicati alla propria intimità sono necessari e andrebbero tutelati come qualcosa di sacro e irrinunciabile. Tuttavia, spesso, i ritmi di vita e di lavoro, gli impegni vari, le serate dedicate ad amici o altro, impediscono ad una coppia di sposi di coltivare un'intimità appagante e stimolante, ostacolata, a volte, anche da possibili disturbi tipici della donna legati al ciclo ormonale.

L’importanza del Dono nel matrimonio

Venerdì, 29 Gennaio 2016 Scritto da

"Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere", affermava Albert Einstein, consapevole, nella sua riconosciuta saggezza, che questa fosse una delle leggi fondamentali del vivere bene con gli altri.

Donne, lavoro e famiglia: come cambia la società

Venerdì, 22 Gennaio 2016 Scritto da

Secondo i dati Istat, sono 10 milioni le donne italiane che fanno rinunce sul lavoro per mantenere i propri impegni familiari.

Quali sono le cause più frequenti della fine di un matrimonio?

Venerdì, 15 Gennaio 2016 Scritto da

Secondo gli psicologi ci sono specifici comportamenti che condannano i matrimoni e, comunque, le relazioni d'amore in generale, a fallire e a rompere un rapporto per il quale, invece, si era promessa eterna fedeltà. In questo articolo, cerchiamo di focalizzarne alcune così da essere più preparati e consapevoli di quali siano, invece, i giusti atteggiamenti e le corrette abitudini che, al contrario, porteranno ad una relazione d'amore stabile ed appagamente per entrambi i coniugi.

Convivenza prima del matrimonio: un nuovo gioco a due

Venerdì, 08 Gennaio 2016 Scritto da

Molte coppie, oggi, arrivano al matrimonio dopo aver convissuto per un periodo di tempo. La convivenza prima delle nozze può essere un passo utile per comprendere le vere affinità della vita pratica e può rappresentare un'ottima palestra per avere un matrimonio stabile ed equilibrato.

Come riconoscere la persona giusta

Mercoledì, 30 Dicembre 2015 Scritto da

Ci sono amori che sbocciano dopo lunghe storie di amicizia, altri che esplodono quando i due partner si frequentano e scoprono di avere chimica e condividono molto in comune. Ci sono passioni e amori che prendono vita in pochissimo tempo: "... per innamorarsi basta un'ora" ripetono i cantanti che di amore se ne intendono.

Come prendere le decisioni all'interno di un rapporto matrimoniale

Lunedì, 21 Dicembre 2015 Scritto da

Albert Einstein diceva del proprio matrimonio: "Quando ci sposammo stringemmo un patto: nella nostra vita io avrei preso tutte le decisioni importanti e lei avrebbe preso quelle piccole. Per 50 anni abbiamo rispettato l'accordo. Penso che sia questa la ragione del successo del nostro matrimonio. Comunque, la cosa strana è che, in 50 anni, non è stato necessario prendere nemmeno una decisione importante."

Curare se stessi per curare la coppia e il proprio matrimonio

Sabato, 12 Dicembre 2015 Scritto da

Negli anni, per preservare un sano rapporto di coppia, è necessario mantenere vivo il dialogo, il confronto, il divertimento ma anche la cura della propria persona. Esattamente con la medesima attenzione che avremmo a un primo appuntamento galante o per prenderci il piacere di sentirsi seduttivi verso qualcuno, anche nel matrimonio, ha senso riscoprire il piacere di sedurre il nostro partner.

La Diversità: sale della coppia e del matrimonio

Lunedì, 30 Novembre 2015 Scritto da

Ogni persona è unica e irripetibile e questa unicità può arricchire sia il proprio partner che la coppia stessa.
Non esistono partner e coppia perfetta! Il concetto utopistico di "perfezione" è inutile e assolutamente dannoso, soprattutto quando il concetto di "idealità" viene a scontrarsi con la realtà di chi vive accanto a noi.

Educazione e gentilezza: indispensabili alleate nel rapporto di coppia

Venerdì, 20 Novembre 2015 Scritto da

Nelle relazioni più strette a volte si dimentica l'educazione insegnataci, fin dai nostri primi anni, da genitori, nonni, educatori scolastici.

Pagina 6 di 7