Ricevimento di nozze: il corner dei formaggi

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Carissimi futuri sposi,

Voglio quest'oggi soffermarmi su un must a cui raramente si rinuncia durante un evento ed in particolare nel ricevimento di nozze: il Corner dei formaggi.

Il formaggio è da sempre una presenza fissa nei banchetti nuziali; certamente in passato non c’era quella attenzione nella scelta dei prodotti e nella presentazione che c’è oggi, ma comunque una era una costante di ogni genere di ricevimento ed evento.

Qualcuno di voi magari ricorderà (seppur ancora bambino) quando era consuetudine servire un piatto di formaggi a fine banchetto (più o meno intorno alla fine degli anni ottanta e primissimi anni novanta). Io lo ricordo bene! E certamente, essendo a quei tempi bambino anch'io, non è che gradissi molto questo consueto “fine pasto”….ma i “grandi” lo apprezzavano eccome!
In effetti, la nostra tradizione nella produzione di formaggi è antica ed articolata, quasi e forse anche più di quella francese e quindi, durante il buffet del vostro ricevimento di nozze, non potrà mancare un “Corner” con ogni tipo di formaggio.

Oltretutto è un bel colpo d'occhio per l'intero allestimento e soprattutto per il palato. Un buffet per tutte le stagioni Il buffet di formaggi in effetti non ha stagione. È apprezzatissimo in inverno, ma molto gradito anche in estate, soprattutto se accompagnato da frutta fresca.

Allestimento

Allestire un corner di formaggi risulta abbastanza semplice: le tipologie sono moltissime (parmigiano, pecorini, vaccini, ovini, stagionati, freschi, saporiti, delicati..etc). I formaggi poi, perfetti anche da soli, si sposano molto bene con fiori o frutta, erbe aromatiche o frutta secca, serviti sopra taglieri di legno o grandi piatti da portata.

Molto utili sono i cartellini ( o “cavalieri”) che descrivono il prodotto ed oltretutto orientano la scelta delle persone allergiche ed intolleranti. È possibile anche ad esempio separare i prodotti per provenienza geografica o per tipologia di pasta. Un catering serio e professionale dispone in genere di personale preparato, in grado di illustrare i prodotti e indicare come degustarli.

I vostri ospiti in questo modo avranno modo di imparare cose nuove e di interagire tra loro. Molto apprezzata negli ultimi tempi e sicuramente di grande effetto, la filatura della mozzarella che avviene direttamente davanti agli ospiti: il prodotto appena filato (nodini, trecce, etc) viene poi offerto dopo una breve sosta in salamoia.

Accompagnamento

Un buffet di formaggi può essere accostato a molte degustazioni di prodotti: mieli e confetture, vini e birre, pani e prodotti da forno ..etc, il che consente di personalizzare molto il vostro buffet di nozze a seconda delle vostre preferenze e del vostro gusto. Insomma, come detto, l'angolo dei formaggi non può mancare nel vostro ricevimento, ed il successo è sempre garantito!
Sfido chiunque a non assaggiare almeno una delle nostre eccellenze casearie magari accompagnata da un bel calice di vino!

Cosa ne pensate? Fatemi conoscere come sempre la vostra opinione.

Un abbraccio.

Elia Grillotti
Chef e Catering Manager