Come allestire un perfetto angolo Barbecue a Ferragosto e non solo!

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Cari lettori e cari sposini, a Ferragosto, si sa, è di consuetudine fare una bella grigliata in compagnia ma spesso ci si riduce all’ultimo momento coi preparativi e tutto risulta confusionario. Abbiamo, pertanto, deciso di creare una sorta di mini guida per aiutarvi nella realizzazione, nei vostri giardini o spazi verdi, di un angolo barbecue perfetto, sicuro e pratico proprio per il giorno di Ferragosto ma non solo!


Scopriamo subito come fare e cosa avere a portata di mano, come adibire il tutto con la massima sicurezza e, perché no, vi daremo anche qualche consiglio di stile.

La sicurezza, prima di tutto

Proprio così, prima di parlare dei complementi per la tavola, alle sedie, al tipo di griglia, al menù e agli invitati, è bene fermarsi un attimo e capire come rendere lo spazio fruibile e soprattutto super sicuro per tutti.

Il barbecue va, ovviamente, controllato e prediligete modelli che vi garantiscano tale sicurezza durante l’uso e non dimenticata la regolare manutenzione pulizia.

Non solo, sistemate la griglia lontana da alberi o sterpaglie, dalla casa o da altri oggetti e apparecchi che potrebbero infiammarsi e verificate che possiate fare un barbecue in giardino o nella location prescelta: ci sono regole che lo vietano e non dovrete disturbare nemmeno i vicini.

L’attrezzatura adeguata

Ora parliamo dell’attrezzatura: dal vostro outfit e, cioè, dal vostro grembiulone, ai guantoni, passando per le pinze e le palette.

Tutto ciò non deve mancare e dovrete tenerlo bene a portata di mano, quindi, prevedete anche delle basi d’appoggio che renderanno tutto molto più pratico e sicuro.

Sono utilissimi anche i carrelli porta vivande: fateci un pensierino, oppure, sfruttate esclusivamente tavolini e simili ma evitate che i bimbi possano scorrazzare tra il barbecue e i piatti pronti e caldi.

Il giusto spazio

Come detto, la sicurezza prima di tutto e, con il caos della grigliata di Ferragosto, spesso, ci si ritrova ad ammassare tutto, stoviglie, piatti, cibo di grigliare, barbecue in un unico angolo.

Fate delle prove e visionate se avrete voi in primis abbastanza spazio per cucinare, per muovervi e per fare due chiacchiere con chi starà con voi davanti alla griglia.

Poi cercate di ricreare angoli ad ho per i bimbi e per il loro svago, per farli mangiare in compagnia e un luogo apposito per il tavolo dei grandi.

Il barbecue adeguato

Se ancora non avete un barbecue, cercate il vostro modello ideale per tempo magari approfittate dei saldi.

In commercio ci sono davvero tantissime proposte che possono venire incontro tutte le vostre esigenze, comprese quelle legate al prezzo, basterà visionare più rivenditori ed informarsi adeguatamente.

Qualche tempo fa anche noi abbiamo presentato un’azienda leader nella produzione di barbecue nell’articolo "Godetevi il vostro giardino con un Barbecue innovativo, salutare e pulito". In ogni modo, scegliete con criterio perchè basta davvero poco per creare la giusta atmosfera e deliziare ospiti e famigliari con una gigliata a piacere.

Lo stile della tavola a ferragosto

La tavola a Ferragosto è festosa, allegra, vivace e colorata e, anche in questo caso, troverete di tutto sugli e-shop e presso i negozi fisici più vari.

Quest’anno vi sconsigliamo l’utilizzo della plastica favorendo, preferibilmente, scelte eco-friendly.
Vi suggeriamo, in questo senso, piatti, bicchieri e posate usa e getta in bambù o fibre legnose riciclate e riciclabili. Oppure, utilizzate i classici piatti lavabili in ceramica o in materiale plastico che non si gettano e hanno durata quasi eterna.

Visionando la gallery vedrete tanti esempi di mood perfetto per la tavola di Ferragosto, da replicare sia indoor che outdoor in occasione di una grigliata o di un pranzo estivo a piacere.

Buon ferragosto e buone grigliate!

Eleonora Tredici
Interior designer