Arredo in stile Industriale: 6 buoni motivi per preferirlo

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Cari lettori e cari sposini, sicuramente avete già sentito parlare dell’arredamento in stile industriale o industry ma forse non avete ancora compreso bene quanti siano i vantaggi nello sceglierlo. Potrete anche solo decidere di impreziosire la casa con pochi complementi dal sapore industriale ma il risultato sarà comunque degno di nota.


Ecco che, in questo breve articolo, vi elencherò i principali pro nel prediligere questo stile tanto versatile quanto forse “incompreso” e che sicuramente troverà spazio in qualsiasi abitazione o dimora.

Perché, quindi, arredare con lo stile industry?

1. Perché si possono recuperare vecchi arredi e mobili vintage

Si, nell’arredamento industriale la fanno da padrona gli arredi retrò e in generale quelli dal sapore industry e che ricordano le fabbriche americane e pure le nostrane.

I materiali utilizzati e topic sono il ferro battuto, il legno invecchiato e grezzo, le corde, il rame, il piombo e in genere i metalli ed è facile scegliere arredi e complementi degni della nomea industry.

Soprattutto a costo zero, si possono recuperare e riutilizzare vecchi mobili o suppellettili magari dei nonni per dare carattere alle stanze e per respirare maggiormente aria di famiglia e si storia.

2. Perché sta bene abbinato agli stili più diversi

Il genere industriale si può portare in casa in maniera pura, oppure, si potrà decidere di unire ad un arredo già esistente solo qualche pezzo industry a piacere. In particolare, starà benissimo insieme allo stile etnico, al vintage, all’eclettico e anche al tradizionale, ma pure al minimal e all’iper-moderno.

3. Perché ci sono complementi low cost

Ormai, ogni punto vendita ben fornito e anche i più vari e-shop hanno disposizione arredi e complementi industriali disponibili pure ai prezzi più competitivi. Oppure, ci si può recare da un rigattiere o acquistare qualcosa nei negozi delle pulci, et voilà.

4. Perché può essere interpretato a piacere

L’arredamento industriale può anche essere interpretato a piacere perché appunto versatile. Cioè potrete abbinarlo ad altri stili, rivisitarlo, renderlo più moderno e non ci sono assolutamente limiti.

5. Perché ha diverse contaminazioni

L’industry ha tante e differenti contaminazioni che passano dal genere USA a quello dell’epoca industriale italiana. Insomma, capita di sovente che un pezzo industriale sia molto diverso da un altro ma sarà pur sempre ideale per ricreare il suo inconfondibile mood.

6. Perché si trova dappertutto

Come già accennato gli arredi e di complementi tipici dello stile industriale, sia vintage che di nuova costruzione, si trovano praticamente ovunque ed è facile acquistarli anche online. Sono molti anche i brand famosi che ne hanno realizzate più collezioni e che hanno già intuito quanto sia versatile e scenografico questo stile senza tempo.

Per saperne di più

Se volete provare ad arredare l’intera casa, solo una stanza o dare un nuovo look ad un angolo dell’ufficio o della vostra attività commerciale scegliere questo mio tutorial/corso online proprio dedicato allo stile industriale.

Eleonora Tredici
Interior designer