Divani letto: matrimoniali o singoli autentici oggetti di design

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

Cari Lettori, quante volte avete sentito parlare di divani letto? Sicuramente molte, ma forse questo arredo non vi ha mai appassionato o colpito, specie per la sua estetica forse retrò. In realtà però, oggi in commercio esistono divani letto matrimoniali o singoli di tutto rispetto e che hanno un design moderno invidiabile. Si sposano benissimo alle dimensioni delle case attuali e rispondono perfettamente alle esigenze pratiche ed estetiche della vita contemporanea.


Scopriamo grazie a SmartArredo tutte le qualità del divano letto, come sceglierlo e quali sono i modelli più di tendenza. Ce ne parla Gianluca, e-commerce manager del negozio virtuale.

Perché preferire un divano letto?

Perchè è uno dei mobili salvaspazio più pratici, convenienti e semplici da utilizzare per chi ha necessità di sfruttare al meglio lo spazio vivendo magari in una casa piccola. E’ inoltre la soluzione ideale per chi deve arredare una casa vacanze al mare, in montagna o in campagna”.

Come sono cambiati i divani letto?

I divani letto più recenti sono diventati sempre meno ingombranti, più comodi e più belli. Sono cambiati molto anche i meccanismi di conversione da divano a letto: ora molto più semplici ed agevoli”.

Quali sono i topic, i punti di forza dei modelli SmartArredo?

I punti di forza dei divani letto in vendita su Smart Arredo sono la possibilità di dormirci anche tutte le notti o comunque molto frequentemente. Sono infatti dotati di comodi materassi a molle pensati per un uso intensivo. Hanno inoltre un elegante e moderno design scandinavo molto ricercato e di tendenza”.

Come scegliere il divano letto ideale?

La scelta dipende dalle esigenze del cliente. Se la necessità è dormirci tutte le notti consigliamo un materasso speciale con molle insacchettate che garantisce il massimo confort. Altre considerazioni sono legate alle dimensioni richieste (divano letto matrimoniale, ad una piazza e mezza o singolo), alla necessità di avere il rivestimento sfoderabile ed al design preferito. Se si deve arredare una piccola camera per gli ospiti la scelta consigliata è un divano letto singolo di dimensioni ridotte. Se l’utilizzo del divano è molto intensivo e si hanno degli animali domestici, è indispensabile un divano letto con rivestimento sfoderabile. Infine, un’altra caratteristica molto importante è la multifunzionalità legata all’ottimizzazione degli spazi. Molti divani letto ad esempio sono dotati di un contenitore interno che permette di raccogliere biancheria, cuscini ed accessori e sfruttare quindi al meglio lo spazio a disposizione”.

Come abbinare il divano letto alle poltrone?

Alcuni modelli forniti da Smart Arredo permettono di abbinare al divano delle poltroncine della stessa linea. Sono poltrone che hanno lo schienale “abbattibile” e quindi possono essere utilizzate per creare una penisola a fianco del divano”.

Quest’anno qual’è il modello più di tendenza?

Il modello più di tendenza è il divano letto Cubed, che ha un meccanismo di apertura frontale molto originale e permette quindi di avere una larghezza del divano di 140/160 cm: nettamente inferiore ai divani letto clic-clac che solitamente sono larghi circa 200 cm. C’è anche la poltrona della stessa linea che diventa un letto singolo”.

Ovviamente non perdetevi la galleria immagini, ma soprattutto fatevi un tour virtuale sul sito ed e-commerce di SmartArredo e visionate tutti i divani letto matrimoniali e gli altri arredi del brand. Potete anche chiedere un consiglio o assistenza tramite il portale del marchio e ricevere preziosi consigli per arredare, o rinnovare, al meglio la vostra casa.

Ringraziamo Gianluca e SmartArredo e anche Voi lettori, al prossimo articolo.

Eleonora Tredici
Interior designer e Visual merchandiser