Viaggio di nozze in Oman… perché?

Mercoledì, 04 Luglio 2018 Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
  • Stampa
  • Dillo a un amico
  • Condividilo con i tuoi amici su:

Sapete dov’è l’Oman? Sì, sappiamo benissimo che non è famoso come Dubai e nemmeno come Abu Dhabi. E anche che non è tra le prime mete a venirvi in mente per il vostro viaggio di nozze. Noi però ci siamo stati da poco, ed è una delle zone del mondo che secondo noi avrà molto da dire nei prossimi anni.
Mentre Abu Dhabi e Dubai hanno detto moltissimo, quasi tutto e sono conosciutissimi (anche troppo), l’Oman comincia a farsi conoscere ora, non è così inflazionata come meta. Sta diventando di moda, in questo momento.

 Qui vi parliamo di 4 cose da vedere assolutamente durante il vostro viaggio di nozze in Oman.

Come sempre, se non avete voglia di leggere, ma preferite vedervi un piccolo video dove vi spieghiamo tutto nel dettaglio, ECCOLO QUI. L’Oman è vicino (sono 7/8 ore di volo) ha un ottimo clima anche nel nostro inverno, anzi, soprattutto nel nostro inverno, visto che l’estate è davvero caldissima, non ha dei costi esagerati e offre un viaggio particolare e ricercato, molto diverso da quello che vi mostrano Dubai ed Abu Dhabi. Queste sono le esperienze imperdibili per il vostro viaggio di nozze in Oman:

1- Vedere il tramonto sulle dune del deserto

Il deserto Wahiba Sands, che è comodo da raggiungere da diverse località turistiche, è super-romantico. Se volete incrociare i cammelli lungo la strada, dormire in tenda sulle dune e vedere le stelle sopra di voi senza luci attorno, è fantastico. Questa esperienza è imperdibile per il vostro viaggio di nozze.

2- Visitare Muscaat, la capitale

È lontana anni luce dalle città-parco giochi come Dubai e Abu Dhabi. Qui a Muscaat sarete più a contatto con la vera tradizione e cultura araba, niente grattacieli e palazzi, ma Moschee enormi e i tipici souq. Visitate assolutamente la Moschea del Sultano Qaboos. Ci siamo stati anche noi ed è un’esperienza unica. Contiene 8000 persone! Siamo stati (e anzi, per diversi motivi, ci abbiamo anche lavorato all’interno) al teatro dell’Opera di Muscaat: la Royal Opera House. Non vi sembrerà vero di vedere un teatro dell’Opera così moderno e nuovo proprio qui. Ma è tutto vero! Una visita all’interno ne vale la pena.

3- Mangiare le specialità del posto

Non mangerete datteri più buoni di quelli che troverete durante il vostro viaggio di nozze in Oman. Troverete piatti a base di agnello, pollo, riso e pesce. Non preoccupatevi perché sono molto saporiti, ma non troppo piccanti. Per quanto riguarda i dolci, provateli soprattutto se siete golosi e avete bisogno di molte calorie!

4- Godervi il mare

La baia di Al Khaluf è forse la più bella di tutto l’Oman. Ma qui ci sono molte spiagge che fareste bene a visitare durante il vostro viaggio in Oman. Non sottovalutate il mare di questo paese. Anche se non è molto conosciuto, noi ci siamo stupiti. Se fate snorkeling, scegliendo i posti giusti, avrete molto da raccontare al vostro ritorno.

Per ora ci fermiamo qui, ma se cercate su internet ne troverete delle belle! Sapete che esiste il Grand Canyon dell’Oman? Vogliamo parlare dei Wadi in cui sembra di essere in un film di Indiana Jones? Cercate “Wadi Bani Khalid” e capirete di cosa stiamo parlando.

Non c’è niente da fare. Secondo noi chi sceglie un viaggio di nozze in Oman adesso fa un grande affare. Tra poco questi posti saranno conosciutissimi e l’Oman avrà un’esplosione turistica incredibile (anche troppa) e anche un incremento dei prezzi!

Se cercate ancora qualche dritta per organizzare il viaggio, eccoci qui! Mandateci una mail, rispondiamo quasi subito. A presto!

Emilio Zanetti e Valeria Silvestrini
Consulenti di viaggi online, Evolution Travel Network 

Video