Fine dell'anno: tempo di bilanci e nuovi obiettivi

Scritto da 

Gli ultimi giorni dell’anno rappresentano un momento di bilancio, nel quale riflettiamo sull’anno che sta per concludersi e sui traguardi raggiunti. Allo stesso tempo iniziamo a pensare agli obiettivi da porci per il nuovo anno.


Gli ultimi giorni dell’anno rappresentano un momento di bilancio, nel quale riflettiamo sull’anno che sta per concludersi e sui traguardi raggiunti. Allo stesso tempo iniziamo a pensare agli obiettivi da porci per il nuovo anno.

Questi bilanci possono riguardare tutti gli ambiti della nostra vita, da quello lavorativo a quello personale, ma anche quello relazionale.

Anche all’interno della relazione di coppia abbiamo obiettivi e progetti.

Gli obiettivi che ci poniamo o che si pone uno dei due partner, possono essere molteplici: iniziare una convivenza, comprare casa, acquistare una macchina nuova, sposarsi e molti altri.

Ci si può porre l’obiettivo di fare un viaggio, di condividere un’esperienza nuova o anche di trascorrere più tempo da soli con il partner, dedicando più tempo di qualità alla coppia.

Obiettivi che sono desideri, qualcosa che ci piacerebbe fare e che magari ci dispiace non aver fatto fino ad ora.

Quando si parla di obiettivi, non bisogna pensare unicamente a grandi progetti.

Gli obiettivi che vogliamo porci possono essere anche “piccoli” e semplici da realizzare (ad esempio organizzare una serata romantica nel nuovo ristorante in città).

Questi giorni a cavallo tra la fine dell’anno e l’inizio del nuovo anno, possono essere l’occasione per riflettere sugli obiettivi di coppia.

Potete ripensare all’anno che sta concludendosi e porvi domande come:

  • Cosa abbiamo condiviso durante l’anno?
  • Abbiamo realizzato i nostri progetti? A che punto siamo?
  • Ci sono cose a cui abbiamo dovuto rinunciare? Le possiamo realizzare nel nuovo anno?
  • C’è qualcosa che ci piacerebbe fare, ma che non abbiamo potuto organizzare?
  • Ho dei rimpianti? (essere più affettuoso, condividere di più, trascorrere più tempo da solo con il partner, farle/fargli qualche sorpresa o regalo inaspettato, …)
  • Che obiettivi, progetti voglio pormi per il nuovo anno?
  • Come mi immagino alla fine del prossimo anno?

Un piccolo momento di riflessione, nel quale riflettiamo anche su noi stessi e sulle nostre manchevolezze, ma che può spronarci a vivere pienamente l’anno che sta per iniziare.

Possiamo individuare in maniera più chiara i nostri obiettivi e le strade per raggiungerli.

Possiamo essere più consapevoli di noi stessi e della relazione che stiamo vivendo, per agire in modo che diventi ancora più forte e ricca di momenti pieni e importanti.

Può essere un momento per ritrovarsi e ritrovare la gioia di condividere emozioni, attimi, momenti.

Vi auguro una buona fine e un buon inizio anno!

Al prossimo articolo!

Ilaria Lelli
Psicosessuologa e Consulente sessuale

Altro in questa categoria: