Matrimonio fai da te: tutti pazzi per l’origami-mania

Lunedì, 04 Giugno 2018 Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)
  • Stampa
  • Dillo a un amico
  • Condividilo con i tuoi amici su:

Le decorazioni di nozze fai da te vanno molto di moda tra gli sposi che passano molto tempo su Pinterest o Youtube: i siti migliori per trovare idee originali. Specialmente in fatto di Origami, piccoli oggettini di carta con una storia antichissima.


La tradizione degli origami, intesa come l’arte di piegare la carta, (dal termine giapponese ori piegare e kami carta), nasce in Giappone intorno al 1300 e sin dalle sue origini ha avuto un significato spirituale molto forte.  

Nella cultura occidentale l’arte degli origami si diffonde intorno ai primi del’900, ma solo oggi possiamo dire di assistere a una vera e propria origami-mania che sta contagiando i nostri stili di vita in moltissimi ambiti: dai matrimoni, agli accessori, alle feste.

Per esempio le decorazioni del matrimonio fatte in casa, che fino a poco tempo fa erano considerate solo un modo per ridurre le spese di nozze, adesso sono molto richieste dalle coppie di sposi che vogliono qualcosa di originale.

Queste piccole decorazioni di carta permettono di risparmiare e impreziosiscono il ricevimento con qualcosa di unico.

La mia amica Kamido, appassionata di cultura Giapponese che scrive sul Magazine di Splitit, ha sempre tantissime idee originali per risparmiare e personalizzare feste, eventi e matrimoni.

Personalmente ne ho provata solo qualcuna, ma posso dirvi che sono piuttosto semplici da fare anche se non avete molta esperienza. Quindi ecco le idee origami più belle di Kamido, da cui potete prendere spunto per decorare con la carta il vostro matrimonio:

Gru origami per le decorazioni

Un'antica tradizione narra che colui che nell'arco della propria vita realizza mille gru di carta potrà esaudire quei desideri che custodisce nel cuore. La gru viene usata spesso come simbolo cerimoniale o per decorare tavole e banchetti. Potete usarla come segnaposto fai da te, come centrotavola, oppure utilizzarla cometema ricorrentee metterne una nel bouquet, nel taschino dello sposo e persino fin sopra il top della torta.

Tulipani segnaposto

Realizzare un tulipano in carta è semplice e dopo il primo, tutti gli altri vi sbocceranno tra le mani molto in un batter d'occhio. Il bocciolo del fiore è fatto con della carta colorata, scegliete colori pastello e tinte calde, mentre per realizzare lo stelo potete usare un bastoncino di legno e la foglia del fiore per scrivere il nome del vostro invitato.

Segnaposto primaverili

Segnaposto fai da te con fiori origami e acquerelli, per un matrimonio handmade super romantico che profuma di primavera. Fiore segnaposto e cartoncino dipinto a mano con il nome degli invitati. Io li ho trovati bellissimi!

Box origami portaconfetti

Mini box geometrici in stile minimal dai colori pastello. Ci sono molti modelli per creare delle scatole in carta fai da te, ma questa proposta di Kamido rispecchia  in pieno lo stile origami. Una scatolacome questa è perfetta come segnaposto per il matrimonio, o come portaconfetti.

Backdrop rosette decorative fai da te

Rosette di carta colorata per realizzare l’angolo photo booth del vostro matrimonio. Per ottenere delle rosette di diverse dimensioni utilizzate dei tagli di carta differenti, ma tutti devono essere dei rettangoli molto stretti e lunghi. Unite più pezzi di carta tra loro per ottenere rotoli lunghi! Scegliete una parete liscia o decorata della vostra location come sfondo e applicate delle rosette di carta, più saranno e più colore avrete.

Che ne dite allora di munirvi di colla a caldo, carta colorata e fiocchi di raso per iniziare a decorare il vostro matrimonio? Per chi volesse approfondire l’argomento e conoscere tutti i particolari per realizzare gli origami di cui vi ho parlato, può leggere il magazine di Splitit, in ogni articolo troverete un video tutorial che mostra tutto nel dettaglio!

Marta Mangione
Consulente liste nozze online