Come regalare un viaggio di addio al celibato o nubilato

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Se siete amici intimi dello sposo o della sposa, oppure se siete stati scelti come testimoni di nozze o damigelle, regalare un viaggio di addio al nubilato/celibato potrebbe essere un bellissimo dono da fare.


E in questo caso il regalo è doppio: perché una parte del regalo di nozze per gli sposi include anche voi! Quindi, andiamo subito al dunque!

Ecco come organizzare un viaggio di addio al nubilato/ celibato in pochi passaggi:

  1. Coinvolgere i testimoni e gli amici più intimi

Fate mente locale (mi raccomando, senza dimenticare nessuno) e chiamate tutti coloro che pensate abbiano un rapporto intimo di amicizia con gli sposi. Esponetegli la vostra idea e se sono d’accordo passate allo step successivo.

  1. Creare una chat segreta su whatsapp

Utile per confrontarsi, informarsi e prendere le decisioni importanti. Inoltre, un gruppo su whatsapp è indispensabile, soprattutto se non siete tutti della stessa città.

  1. Scegliere la meta

Vi consiglio una capitale europea, una città fresca e giovane. Che ne direste per esempio di Lisbona o Madrid? Se volete risparmiare qualcosa, date un’occhiata alle città europee più economiche del 2018.

  1. Fissare la data

Orientatevi in base al budget di spesa: scegliete i week end per essere certi della disponibilità di tutti, evitateli invece se non volete spendere una fortuna. Meglio preferire viaggi brevi se il gruppo non è molto omogeneo, se invece il gruppo è intimo potete fare un viaggio di addio al nubilato di una settimana.

  1. Cercare voli e hotel

Per cercare i voli potete usare skyscanner, il motore di ricerca che vi permette di confrontare i prezzi di tutte le compagnie aeree. Per gli hotel invece potete usare booking ha una bella grafica ed è molto affidabile.  

  1. Accertarsi della disponibilità dello sposo/sposa

Siate creativi, sfoderate al meglio il vostro savoir faire e cercate di estorcere qualche informazione agli sposi sul periodo che vi interessa.

  1. Raccogliere i soldi di tutti

Potete usare la classica bustarella, ma è un po’ scomodo e un po’ difficile se non vivete tutti nella stessa città, non trovate? Provate a fare una colletta online su Splitit: con questo servizio potete raccoglierete in un barattolo digitale i soldi di tutti i partecipanti e averli su un unico conto corrente in pochissimo tempo. Basta creare la pagina, condividere il link e ognuno potrà versare comodamente da casa la propria quota.

  1. Acquistare i biglietti

Dopo aver raccolto i soldi di tutti procedete all’acquisto dei biglietti e alla prenotazione dell’albergo.

  1. Comunicarlo allo sposo

Qui la cosa inizia a farsi interessante: siate fantasiosi e scegliete il modo più bello per fare una sorpresa al vostro amico/a. Per esempio potreste portarlo bendato in aeroporto senza rivelargli la destinazione, oppure organizzare una caccia al tesoro con piccoli indizi.  

  1. Partire per la vostra magica avventura

Finalmente siamo giunti al magico momento: la partenza! Rilassatevi e godetevi appieno la festa di addio al nubilato/celibato cercando di assaporare e portare con voi ogni emozione di questa brevissima e intensa avventura!

Marta Mangione
Consulente liste nozze online