Decorare la casa lasciandosi ispirare da Halloween!

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

Cari lettori,

Halloween ha contagiato anche noi italiani già da diversi anni e sempre di più si acquistano non solo leccornie a tema, ma anche complementi per addobbare a festa la nostra casa.

Sarà facile trovare gli oggetti giusti online anche presso rivenditori specializzati in home dècor, che già da alcune settimane espongono di tutto e di più.


Se anche voi vi state incuriosendo e, magari amate le tinte topic della festività, come l’arancione e il nero, ecco che nella galleria immagini troverete sicuramente qualche valida ispirazione d’arredo magari da utilizzare anche al di là di Halloween.

Di seguito invece, scoprirete qualche consiglio pratico in più per rendere la vostra dimora accogliente e perfetta per il periodo autunnale e soprattutto legato ad Halloween.

La tavola

Addobbare la tavola a festa è davvero accattivante e approfittando di Halloween potrete sfruttare un tema caro ad adulti e bambini. Sì a piatti e posate dai toni cupi, quindi nere o nei toni del grigio, se invece amate i colori sfruttate le nuance arancioni. Anche i bicchieri si potranno scegliere a tema mostruoso, soprattutto se avete bambini in casa, oppure optate per nuance analoghe a quelle delle posate e stoviglie: il total black non è mai male, ma spezzate il tutto con decorazioni, tovaglie, tovaglioli o centrotavola. Ci sono infine tantissimi accessori a tema Halloween assolutamente da sfruttare come i portacandele, i segnaposto e dolcetti o snack preparati da voi o acquistati e in perfetto mood.

Il bagno

In bagno basteranno piccoli tocchi qua e là per festeggiare Halloween. Scegliete candele o saponette arancioni, scure o dalle forme mostruose come i teschi, i fantasmini, i ragnetti, le zucche, ecc. Potrete anche utilizzare qualche zucca di genere decorativo da svuotare e magari usare come porta sali da bagno o saponette, o ancora acquistate le lampade create da vere zucche: le trovate anche su facebook a questa pagina e sono del tutto artigianali. Ci sono anche accessori porta sapone e porta spazzolino a tema Halloween che sono ideali soprattutto per i più piccoli.

La cucina

In cucina via libera a tovagliette, tovaglie, tovaglioli di carta a tema Halloween, candele, accessori per la tavola e per preparare cibi arancioni e dalle forme mostruose. Ovviamente saranno perfette le zucche, intagliate come vuole la tradizione inglese e non tralasciate leccornie dolci o salate da offrire ai vicini, agli amici ed ai parenti, sempre ed ovviamente a tema Halloween.

Il soggiorno

In soggiorno invece basteranno pochi richiami alla festività anglosassone come un plaid da poggiare sul divano, qualche zucca qua e là decorativa, candele magari leggermente profumate, cuscini arancioni o a tema mostri. 

Il giardino e l’ingresso

È proprio nel giardino o nell’ingresso, nella veranda o sul balcone che potrete sbizzarrirvi e prepararvi ad accogliere Halloween. Ragnatele finte, oggettistica a tema, foglie colorate autunnali, zucche intagliate o decorative, mostriciattoli vari di gomma: tutto potrà essere utile per ricreare una vera atmosfera mostruosa. Vi consiglio di prendere spunto dagli allestimenti del parco divertimenti Gardaland: qui ogni anno vengono installate scenografie davvero accattivanti e stupende a tema Halloween.

La stanza dei bambini

I bimbi saranno contentissimi se sceglierete parure da letto a tema, tende, tappeti, cuscini e oggetti di vario genere, tutti a tema Halloween. Anche i più paurosi potrebbero finalmente abbandonare la paura del buio se sceglieranno di persona questi mostrini che li accompagneranno durante la notte ma facendogli compagnia.

Voi come addobbate la vostra casa in autunno e soprattutto ad Halloween?

Scriveteci e mandateci le vostre creazioni a tema.

Al prossimo articolo,

Un Abbraccio.

Eleonora Tredici
Interior designer e Visual merchandiser