Ilaria Lelli

Ilaria Lelli

Psicosessuologa e Consulente sessuale

Nata il 23 maggio 1989, è psicologa, psicosessuologa, educatrice e Consulente sessuale. Laureata presso l’Università degli Studi dell’Aquila in Psicologia della devianza e sessuologia, approfondisce e completa la propria formazione presso l’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica di Roma, frequentando il Corso biennale in Psicosessuologia.

Iscritta all'albo degli Psicologi del Lazio con numero 22233. Appassionata di fotografia, ama la natura, il mare e gli animali, volendo in futuro specializzarsi nella pet-therapy.

ilaria.lelli89@gmail.com
profilo Linkedin

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Quando si parla di sessualità, passione e sex toy, ci sono alcune cose di cui non si può fare a meno, dei veri e propri must da tenere sempre con sè. A partire dai preservativi, passando per i lubrificanti, fino ad arrivare ai toy cleaner. Vediamoli insieme.

Vegetariano, una parola che, giorno dopo giorno, è diventata sempre più familiare anche se, ogni volta che viene pronunciata, fa storcere il muso a molti. Del resto, si sa, il cibo è un piacevole vizio e, a tutti noi piace, deliziare i nostri palati con gustose pietanze, soprattutto nelle occasioni importanti o durante le festività (come quelle appena trascorse) e quando qualcuno ci dice che sta seguendo una dieta vegetariana... beh, l’idea di rinunciare a molti cibi non ci convince molto.

Le vacanze natalizie sono ormai alle porte, rimane giusto il tempo per gli ultimi preparativi e per prendersi cura di sè. A noi donne piace essere “perfette” per ogni occasione, avere l’abito giusto (per Natale un outfit o qualche accessorio rosso non possono di certo mancare), avere mani e capelli curati. Ma come ci piace indossare bei vestiti, allo stesso tempo amiamo la biancheria intima e, per questo periodo di festa, i brand ci propongono capi veramente belli e, soprattutto, sensuali.

PornHub e IA? Accoppiata vincente!

Sabato, 09 Dicembre 2017

L’Intelligenza Artificiale (IA) sta diventando giorno dopo giorno un argomento sempre più diffuso e, soprattutto, un importante campo di ricerca. E’ proprio grazie ad essa, infatti, che le nuove tecnologie mettono a nostra disposizione una serie di servizi ed utilità di cui a breve non riusciremo a fare a meno.

Un tempo, la donna che aveva difficoltà a raggiungere l’eccitazione e l’orgasmo, veniva identificata come frigida. Un termine fortemente etichettante e, soprattutto, spiacevole, ma che, fortunatamente, nel 1970, è stato abolito grazie agli esperti e coniugi Master e Johnson che hanno introdotto i termini “disfunzione orgasmica”.

Attualmente sono molti gli italiani che soffrono di disfunzione erettile, ovvero, la marcata difficoltà ad ottenere o a mantenere l’erezione, al fine di vivere una sana e soddisfacente sessualità.

Pagina 1 di 7