Quali mercati visitare in Thailandia durante il vostro viaggio di nozze

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Perché molti quando ci contattano per il loro viaggio di nozze in Oriente sono, spesso, sempre indecisi su quale meta scegliere?
Secondo noi, la Thailandia è una meta da preferire soprattutto se è il vostro primo viaggio in Oriente e, soprattutto, se volete un ottimo rapporto qualità/ prezzo, un buon mare e vedere alcuni dei templi più belli d’Oriente. In poche righe, vi spieghiamo qui un aspetto un po’ insolito di questo viaggio che non si vede spesso in giro.


Se avete poco tempo, in brevissimo potete vedere il nostro video dove ne parliamo. Anche noi siamo stati in Thailandia (non nel nostro viaggio di nozze che ancora non c’è stato, anche se Valeria un po’ insiste!) e, in questo viaggio, abbiamo visitato Bangkok molto bene. Ma nessuno ci aveva prima raccontato di questo aspetto imperdibile e, quindi, ce lo siamo perso anche noi.

Si tratta dei mercati di Bangkok. Non vogliamo che anche voi facciate questo errore, ed ecco perché vi diamo qui qualche dritta su quali mercati vedere a Bangkok durante il vostro viaggio di nozze in Thailandia.

Un aspetto importante: i mercati non ci sono tutti i giorni, se avete in mente di vederne uno in particolare, tenetelo presente. Entrare in un mercato thailandese è una delle esperienze più caratteristiche e che vi porterete a casa più volentieri: qualche foto, ma soprattutto qualche souvenir che proviene solo e solamente da qui. Ecco i 4 mercati imperdibili:

Chatuchak

Quindicimila (si, proprio 15000!) punti vendita di tutto quello che potete immaginare. Si va da vendita di animali (un piccolo serpente, non lo volete comprare?), abbigliamento, piante, elettronica, gioielli…. Il tutto su 110 mila metri quadrati! Occhio che si svolge solo il sabato e la domenica.

Patpong

Aperto solo la sera, dalle 18:00 circa a mezzanotte. Particolare, un po’ inquietante (anche perché è nella zone a luci rosse della città). Se volete acquistare una maglietta o un orologio falso (ma copia perfetta di quello vero, ovviamente), ci dovete assolutamente andare.

Pak Khlong Talat

Vi consiglio di andarci presto alla mattina, oppure la sera tardi. Anche se è aperto 24 ore su 24… è sempre affollatissimo di persone interessate soprattutto a frutta, verdura, fiori e piante.

Tha Phrachan

E’ un mercato di oggetti sacri, soprattutto buddhisti: amuleti, talismani, figure di Buddha. Qui potete spendere da qualche euro a qualche migliaio di euro. A proposito: sapete quale è la differenza tra Amuleto e Talismano? Secondo la tradizione thailandese, gli amuleti proteggono solo i buoni, i Talismani anche i cattivi.

Un viaggio di nozze in Thailandia senza vedere almeno uno di questi mercati, è un viaggio a cui manca la ciliegina sulla torta, vi perdereste la tipica atmosfera thailandese e una tradizione millenaria della zona. Sarebbe un peccato!

Se cercate ancora qualche dritta per organizzare il viaggio, siamo a vostra disposizione! Mandateci una Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. ...Rispondiamo quasi subito! ;)

Emilio Zanetti e Valeria Silvestrini
Consulenti di viaggi online, Evolution Travel Network 

Video