La sposa poco generosa con se stessa: l'importanza del volersi bene

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Quando parliamo di soldi, non stiamo solo parlando di denaro. Ci dobbiamo sempre ricordare del valore psicologico delle cose. Il denaro è un mezzoEssere donne poco generose con se stesse, qualche volta, potrebbe voler dire avere difficoltà nel lasciarsi andare e al volersi un po' più bene. 


Il senso di colpa che ne potrebbe scaturire, permettendosi quella coccola in più, potrebbe essere il timore di sentirsi egoiste ed egocentriche.

La donna che sente questo problema dovrebbe sempre ricordare che pensare a se stesse in modo sano è sempre un pensare anche agli altri.

Anche l'eccessivo altruismo o, ancor più, una mortificazione del proprio essere femminile, cela aggressività repressa inconscia. Una sorta di punizione per se e per gli altri. "Io vi dono tutto e non so donarmi nulla.”. Una sorta di forma ricattatoria.

Non stiamo certo dicendo di dimenticare il prossimo, tutt’altro. Volersi bene e voler, al contempo, bene agli altri, ci fa' sentire più donne, soddisfatte e realizzate.

Non dimentichiamoci allora, di noi in un giorno tanto importante come quello del nostro matrimonio. Impariamo a crearci il nostro spazio mentale regalandoci piccoli lussi, ricordando che se non impariamo a volerci bene, sarà molto più difficile conservare un buon rapporto di coppia e, in una famiglia, un ottimo rapporto con i nostri figli

Dott.ssa Laura Di Giacomo
Psicologa e psico-terapeuta, Docente Vivimakeup Academy  
Tel. 347.3700103, lauradigiacomo.com