Arredi dal Design scandinavo: versatili, moderni e senza tempo

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

Cari lettori e cari Sposini, già più volte abbiamo trattato l’arredo e lo stile scandinavo, nordico o scandi, utilizzando uno slang odierno. Si tratta di un genere d’arredamento assolutamente versatile, moderno e pure senza tempo, ideale in ogni stanza e perfetto in tutte le stagioni.


Questo stile si adatta alle dimore più svariate come quelle urbane, le rustiche in campagna ma anche alle iper moderne e classiche: insomma, lo scandinavo è davvero unico e tra i preferiti di tutti i tempi.

Per portarlo in casa propria, non è necessario rifare l’arredo esistente, soprattutto, se ancora non avete se questo stile vi piacerà e sarà un amore eterno. Quindi, optate per pochi arredi o meglio ancora complementi nordici e vedrete col tempo se li trovare funzionali, belli e naturalmente adatti a voi e al vostro stile di vita domestico.

Le forme topic degli arredi scandinavi sono minimali, semplici, geometriche e regolari. Anche le stampe e le fantasie, o pattern in gergo, sono subito riconoscibili e riportano figure semplici e lineari che ben si adattano anche ad altri stili come il vintage anni ’50, ’60 per citarne uno.

Mobili e complementi sono utili e funzionali, facili da aprire e da utilizzare, ma anche da pulire proprio per le loro forme semplici e regolari. Questo li rende anche comodi da sistemare in casa perché si adattano alle linee perimetrali delle case classiche che hanno stanze quadrate o rettangolari soprattutto.

I colori sono neutri e rilassanti: bianco, beige, le tinte pastello, ma anche il bianco e nero, anche in versione optical per i più “spregiudicati” ed eclettici. Queste nuance permettono di ricreare stanze confortevoli anche per i bambini e si tratta di colori che difficilmente stancheranno e che si possono abbinare col tempo anche a fantasie, tonalità e mobili più arditi e vivaci.

I materiali invece nell’arredo scandinavo sono specialmente naturali come il legno, anche se oggigiorno le plastiche e altri composti sono comunque igienici e ideali per la realizzazione di complementi in stile. I tessuti anch’essi dovrebbero essere naturali come il cotone, il lino, la juta, la lana e simili e in generale servono rendere ancora più pratica e confortevole la dimora scandi.

Ma ci sono degli arredi must have nello stile nordico?

Veri e propri mobili assolutamente da avere no, ma sicuramente, nella nostra gallery, troverete alcuni pezzi che porteranno subito in casa lo stile scandinavo e assecondando anche le vostre inclinazioni e i vostri gusti.

Infine, vorrei consigliarvi questo mio corso d’arredo nordico online, semplice e adatto a tutti anche ai professionisti  agli studenti, quanto a chi vuole dare nuova vita alla casa con lo stile nordico. Si tratta di Arredamento per neofiti e appassionati: Come arredare casa con lo Stile Nordico.

E voi quali arredi in stile scendi avete già in casa?

A presto e un abbraccio.

Eleonora Tredici
Interior designer e Visual merchandiser