Ilaria Lelli

Ilaria Lelli

Psicosessuologa e Consulente sessuale

Nata il 23 maggio 1989, è psicologa, psicosessuologa, educatrice e Consulente sessuale. Laureata presso l’Università degli Studi dell’Aquila in Psicologia della devianza e sessuologia, approfondisce e completa la propria formazione presso l’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica di Roma, frequentando il Corso biennale in Psicosessuologia.

Iscritta all'albo degli Psicologi del Lazio con numero 22233. Appassionata di fotografia, ama la natura, il mare e gli animali, volendo in futuro specializzarsi nella pet-therapy.

ilaria.lelli89@gmail.com
profilo Linkedin

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attualmente sono molti gli italiani che soffrono di disfunzione erettile, ovvero, la marcata difficoltà ad ottenere o a mantenere l’erezione, al fine di vivere una sana e soddisfacente sessualità.

Qualche giorno fa, in un famoso programma televisivo in seconda serata, sono stati trattati argomenti quali omosessualità, sessualità di coppia, scambismo, sex toy e, per concludere, sessualità in adolescenza. Tutte tematiche molto interessanti, ma una cosa mi ha colpito in particolare: l’uso del viagra da parte dei più giovani.

Se ne parla già da qualche anno, ma solo ora quel progetto si sta trasformando in realtà. 
Era il 2012 e Max Ulivieri, giovane web-designer affetto da una patologia genetica neuromuscolare che, causa l'atrofizzazione degli arti, portava alla luce un progetto del tutto nuovo: LoveAbility, portale web dedicato ai portatori di handicap, in cui ognuno poteva raccontare la propria esperienza, chiedere consigli, trovare sostegno e supporto.

Mai più senza... Satisfyer!

Venerdì, 29 Settembre 2017

Negli ultimi anni l’acquisto di sex toy ha visto un notevole incremento: sempre più spesso uomini e donne giocano con i piccanti toy, sia durante la masturbazione, che durante il rapporto di coppia. Le donne, in particolare, hanno dato prova di prediligere gli stimolatori clitoridei, in grado di regalare sensazioni intense e molto appaganti.

Liberarsi dagli abiti e dall’intimo è la cosa più naturale che ci sia. Fa tornare alle alle origini. Ma del resto, i momenti più importanti della nostra vita (nascere, fare l’amore e morire) ci coinvolgono nella piena nudità
Naturisti vivono secondo una filosofia di vita per la quale l’essere nudi è un elemento centrale: ciò permette loro di integrarsi a pieno con la natura. I Nudisti, invece, amano spogliarsi e godono dell’atto stesso di essere nudi.

Con la bella stagione e soprattutto con il caldo (e il gran caldo che ha caratterizzato gli ultimi tempi), cresce in ognuno di noi la voglia di vivere all’aperto e di trascorrere le giornate immersi nella natura. Le alte temperature ci fanno vestire sempre più leggeri, i pantaloni e le gonne si accorciano, si indossano capi sempre più scollati e molti, finalmente, possono abbandonare del tutto gli abiti e godersi a pieno la propria nudità

Pagina 1 di 7