Tableau mariage: come organizzare gli invitati al vostro matrimonio

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Se per il ricevimento di nozze si è optato per un banchetto seduti, pranzo o cena che si voglia, sarà necessario assegnare i posti a tavola e inserirli nel tableau di matrimonio.
Il tableau è uno strumento molto utile proprio per la sua finalità di aiutare gli ospiti a trovare subito la giusta collocazione nei vari tavoli disposti all'interno della location nella quale avete organizzato il vostro ricevimento nuziale.


L’organizzazione dei posti a sedere per il vostro matrimonio, ma anche in tutte le occasioni speciali o gli eventi aziendali, è una parte cruciale della riuscita del ricevimento o banchetto.

Al momento di decidere dove i vostri ospiti dovranno sedersi, iniziate a raggruppare gli ospiti per famiglia così da organizzarli meglio.

Iniziate con i gruppi più grandi, gli ospiti che devono sedersi insieme o in un luogo specifico. Rapidamente, la sistemazione dei posti a sedere prenderà forma.

Tenete a mente alcuni aspetti pratici: sistemate gli anziani lontani dallo spazio adibito alla musica, ma vicini ai servizi igienici.

Ci sono, inoltre, alcune regole non scritte da considerare quando si pianifica l'ordine in cui le persone andranno sedute:

• per tavoli rettangolari, di solito sono seduti uno di fronte all'altro;
• per tavole rotonde, di solito sono seduti uno accanto all'altro;
alternate femmine e maschi;
raggruppate insieme agli ospiti che hanno interessi comuni: per esempio, i colleghi di lavoro, amici, zie e zii, ecc.;
miscelare le famiglie aiuta a conoscersi meglio;
• i bambini piccoli (fino a circa 7 anni) dovrebbero sedersi con i loro genitori. Il tavolo per bambini, potrebbe includere bambini da 7 a 12. I ragazzi più grandi, devono essere seduti come gli altri ospiti e non necessariamente con i loro genitori.

Dopo aver terminato l’organizzazione dei posti a sedere, potrete commissionare la realizzazione del Tableau mariage per il vostro evento. Un tableau mariage ben progettato, eviterà qualsiasi confusione o indecisione.

Altra cosa importante, è la scelta del tema del matrimonio

Se non ne avete uno in mente, il primo consiglio è sicuramente quello di basarvi sulle vostre passioni, il lavoro, gli interessi e gli hobby di coppia. Una volta individuato il tema in base a queste indicazioni, sarà il filo conduttore per dare uniformità e stile al matrimonio.

Tantissimi possono essere i temi da scegliere: viaggi, musica, sport, favole, cinema, ecc.

Qui sotto, vi riporto alcuni esempi così che possiate prenderne qualche spunto e idea originale!

Esempi di tableau di matrimonio a tema Film

Esempi di tableau di matrimonio a tema Viaggi

Esempi di tableau di matrimonio a tema Sport

Marco Monti
Wedding Graphic Designer