Lanterne volanti per festeggiare il vostro matrimonio!

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

Oggi ci occupiamo di un tipo di spettacolo che ultimamente, anche come festeggiamento conclusivo delle cerimonie di nozze, sta prendendo piede nel nostro Paese e che molti, erroneamente, ritengo innocuo e privo di pericoli: il lancio delle lanterne volanti.


Nell'antichità, queste mini mongolfiere aereostatiche venivano utilizzate come segnali d'allarme mentre, in Cina, la tradizione é quella di scrivere sulla lanterna con un pennarello il proprio desiderio che si avvererà quando la lanterna aggiungerà il paradiso.

La leggenda è senza dubbio affascinante, ma dobbiamo ricordare anche a voi, futuri sposi, che anche il lancio delle lanterne, come l'accensione di fuochi d'artificio, è disciplinato dall'art. 57 del T.U.L.P.S. in quanto considerato "accensione pericolosa".

Pertanto, nelle feste di matrimonio ma anche i tutti gli altri casi, l'accensione delle lanterne può essere effettuata, secondo la normativa vigente, esclusivamente da un "fochino" dotato di capacità tecnica (ex. Art. 101) e possesso di licenza di Polizia con il consenso anche dell'Autorità Aeroportuale.

Nel caso queste accensioni vengano effettuate senza autorizzazione, come meglio specificato dalla circolare del Ministero dell'Interno datata 06 dicembre 2012, tale condotta contempla, nella fattispecie, gli estremi del delitto di cui all'art. 703 del Codice Penale.

Ricordatevi, quindi, che qualsiasi spettacolo decidiate di regalare a voi e agli ospiti del vostro matrimonio, deve essere organizzato e concordato con personale competente e in possesso di tutte le abilitazioni ed autorizzazioni, nonché, di un'assicurazione in grado di tutelare voi, la location e tutti gli operatori!

Alla prossima!

Telesforo Morsani
Fireworks show designer, Pirotecnica Morsani