Altalene come centro tavola per il vostro addobbo di nozze

Venerdì, 12 Agosto 2016 Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

A chi di noi non piace dondolarsi su un'altalena? Simbolo di spensieratezza e divertimento ma anche di discese e salite, proprio come la vita matrimoniale che, spesso, è caratterizzata da periodi di serenità ma, a volte, anche da momenti meno tranquilli.
Da questo concetto nasce l'idea di Diana Angeletti, bravissima florist designer che ha realizzato degli originalissimi centrotavola con delle vere e proprie altalene!


Vediamo insieme, brevemente, come sono stati realizzati. Poi, lasceremo parlare le immagini della photo gallery così da farvi capire meglio di quale tipologia di addobbo stiamo parlando.

La prima osservazione che voglio farvi è che la location per il pranzo del matrimonio che ha visto protagoniste queste splendide altalene è stata una suggestiva tenuta con altissimi soffitti caratterizzati da travi in legno (per capirci, quei travi antichizzati tipici dei vecchi casali).
Delle vere e proprie altalene fatte di corda e sedile in legno sono state sospese in corrispondenza di ogni tavolo. Cosa dire. L'effetto è stato a dir poco eccezionale.

Queste deliziose altalene erano costituite da una piccola ghirlanda di leggera nebbiolina.
L'effetto di contrasto però è stato reso dallo specchio posto centralmente e sotto ogni singola altalena, in modo da restituire il riflesso del legno e creare così un'atmosfera ancora più country

Se volete stupire, quindi, i vostri invitati vi consigliamo di optare per questa proposta stravagante ma allo stesso tempo davvero molto romantica.

Potete sviluppare e sfruttare questo tema per tutta l'organizzazione del matrimonio. Potete studiare tutto l'allestimento, ovviamente, tenedo conto della location che avete scelto. L'importante, comunque, è sempre mantenere un equilibrio tra quelli che sono gli spazi e la quantità di fiori che volete utilizzare. Altrimenti rischiate un effetto "mappazzone"!

Tenetevi, quindi, su allestimenti con fiori semplici e di un unico colore. La nebbiolina come in questo caso è perfetta, accostata alla giusta quantità di verde. 

Se il vostro ricevimento è di sera, avrete sicuramente la possibilità di sbizzarrirvi. Postreste, ad esempio, arricchire il tutto con delle candele. Renderanno l'atmosfera della serata ancora più romantica.

Come al solito quindi, spazio alla creatività!

Cari amici, speriamo di avervi dato una buona idea per realizzare un addobbo di nozze veramente speciale! Noi, intanto, facciamo i complimenti alla bravissima Diana di Flowerslab e vi aspettiamo qui per il prossimo articolo!

Irene e Chiara Lelli
Florist designer, Flora Folie