Marta Mangione

Marta Mangione

Consulente liste nozze online e Organizzazione nozze low-cost 

Laureata in Scienze della Comunicazione, storyteller per passione e attrice ma non di professione.

Ama i libri e la lettura straniera, vive d’arte e musica. In pochi, la conoscono come appassionata di moda ma, sin da piccola, insieme alla nonna, teneva d’occhio lo stile.

Esperta di organizzazione di liste di nozze online ed organizzazione di matrimoni low-cost, nel team di Splitit, è la social media manager e, unendo la sua passione per il bello e per la scrittura, cura anche la sezione wedding dello Splitit magazine.

Splitit
Facebook.com/splitit.it
Twitter.com/SPLITIT_IT 
Instagram.com/splitit.it

Contattami su: http://splitit.it/pages/contact

URL del sito web: http://splitit.it Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’ultima tendenza, in arrivo dall’America, è il Social Media Wedding, ovvero, il matrimonio raccontato per intero, o quasi, sui Social. Tutto il settore del wedding sembra che si sia spostato sul web, dalle partecipazioni di nozze inviate con una DEM alla lista nozze creata esclusivamente online.

Deve essere noioso, essere costretti a scegliere tra i regali di nozze, soprattutto tra i soliti oggetti di design come mobili ed elettrodomestici. Specialmente se, tutto quello che vi serve lo avete già! Io ho sempre apprezzato i regali originali capaci di lasciare il segno, quelli che riescono a trasmettere intense emozioni e che fanno vivere esperienze rare.

Distinguere un matrimonio ben organizzato da uno lasciato completamente al caso è diventato sempre più difficile, sul web impazzano mille trends e mille mode diverse non molto difficili da copiare, ma quante sono veramente belle e facilmente realizzabili?

Realizzare un matrimonio non è per niente un lavoro da quattro soldi, richiede impegno, idee ed energie, specialmente se il matrimonio di cui stiamo parlando è il vostro. Da un po’ di tempo ormai, lavoro a stretto contatto con coppie di futuri sposi che stanno per sposarsi e sono affette da una rara forma di “delirio organizzativo pre-matrimoniale”.

Sin da piccola, ho sempre adorato passare il tempo in cucina con la nonna che mi faceva mettere le mani in pasta in qualsiasi cosa. Passavo intere giornate tra pentole, padelle, forno e pentoline. Cucinavo di tutto, ma mai dolci e, infatti, non sono di certo la mia specialità! In compenso però, sono una grandissima golosona e mi piacciono da morire le torte e le decorazioni, specialmente quelle con panna e cioccolata. Mi piacciono anche le torte nuziali, per le quali c’è sempre un posto nel mio stomaco anche dopo essermi ingozzata come un tacchino durante un ricevimento di nozze!

Proprio pochi giorni fa, una mia carissima amica, conosciuta alll’università, mi ha chiesto di farle da testimone di nozze, una cosa che, sinceramente, non mi aspettavo! Immaginate che gioia! Essere testimone della promessa e dell’impegno d’amore di due persone è una grande responsabilità che sottintende una forte stima e una grande amicizia.

Pagina 1 di 3