Marta Mangione

Marta Mangione

Consulente liste nozze online e Organizzazione nozze low-cost 

Laureata in Scienze della Comunicazione, storyteller per passione e attrice ma non di professione.

Ama i libri e la lettura straniera, vive d’arte e musica. In pochi, la conoscono come appassionata di moda ma, sin da piccola, insieme alla nonna, teneva d’occhio lo stile.

Esperta di organizzazione di liste di nozze online ed organizzazione di matrimoni low-cost, nel team di Splitit, è la social media manager e, unendo la sua passione per il bello e per la scrittura, cura anche la sezione wedding dello Splitit magazine.

Splitit
Facebook.com/splitit.it
Twitter.com/SPLITIT_IT 
Instagram.com/splitit.it

Contattami su: http://splitit.it/pages/contact

URL del sito web: http://www.splitit.it Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avere una pelle perfetta e una forma fisica smagliante il giorno delle proprie nozze è da sempre il sogno di tutte le spose.
Ma capita spesso che, per mancanza di tempo o di soldi (alcuni centri benessere hanno, purtroppo, prezzi esorbitanti), si arrivi troppo tardi a prendersi cura del proprio benessere fisico e, in pochi giorni, non si può certo pretendere che si facciano miracoli!

Il dubbio più comune tra gli invitati a un matrimonio, ormai da parecchi anni, è sempre lo stesso: cosa regalare agli sposi?
Oggi, sono molte le coppie che chiedono soldi al posto dei regali di nozze. Alcune, perché hanno superato lo step della convivenza, altre, perchè hanno già tutto quello che gli serve, altre ancora, invece, perché preferiscono scegliere in autonomia come spendere il denaro ricevuto.

L’usanza del viaggio di nozze nasce dalla tradizione del “rapimento” delle Sabine e ha radici lontanissime.
Il rapitore aveva la necessità di nascondersi ai parenti della sposa e, quindi, era costretto a cercare un posto lontano da casa in cui trascorrere un certo periodo di tempo per placare le acque.

“Un matrimonio è pur sempre un matrimonio!”. Chissà quante volte avete sentito ripetere questa frase, ma allora, se il vecchio detto avesse ragione, noi che ci staremmo a fare? Dall’esterno i matrimoni sembrano tutti uguali, ma posso assicurarvi che non è così. Chiedete agli sposi o alle wedding planners, cioè a coloro che riescono a cogliere dettagli che gli altri non vedono e vedrete che vi confermeranno la mia considerazione.

Far star bene gli invitati non sempre è un gioco da ragazzi, specialmente se avete deciso di sposarvi in estate. Il caldo è difficile da sopportare e gioca spesso brutti scherzi! Ma, grazie agli accessori giusti, potrete aiutare tutti gli ospiti ad alleggerire i bollenti spiriti, così potranno vivere la cerimonia di nozze senza stress.

L’estate è alle porte e le prime cose che mi vengono in mente sono: mare, sole, vacanze e relax. Io ho la fortuna di vivere in Sicilia e, per me, è impossibile resistere alla tentazione di prendere il sole distesa in spiaggia. Solo a volte mi rendo conto di essere molto fortunata! Il mese di Giugno è un mese difficile da affrontare, soprattutto per le coppie di futuri sposi alle prese con i preparativi del matrimonio.

Pagina 1 di 4